// Supply ads personalization default for EEA readers // See https://www.blogger.com/go/adspersonalization adsbygoogle = window.adsbygoogle || []; if (typeof adsbygoogle.requestNonPersonalizedAds === 'undefined') { adsbygoogle.requestNonPersonalizedAds = 1; }

lunedì 12 luglio 2021

SHOKUPAN - PANCARRÉ GIAPPONESE

ricetta del pane soffice giapponese


Conoscete il pancarrè Giapponese  piú soffice del mondo? In Giappone si chiama Shokupan  

しょ ぱん  (しょ= sho く=ku  ぱんpan.  Shoku sta per cibo e pan significa pane quindi in Italiano lo traduci semplicemente come pagnotta 😉). Non parlo tanto il giapponese ma so leggere l'hiragana, sillabario che si usa per le parole Giapponesi,  e il Katakana che si usa invece per le parole straniere. 

Dopo avervi presentato gli ultimi panini giapponesi mi sono veramente innamorata del metodo Yudane , giustamente posso non amare io una tecnica giapponese amando in modo smisurato questa cultura e lavorando per una compagnia giapponese dal 2005? 

Ho quindi trasformato la mia classica ricetta del pancarrè o pane in cassetta a lievitazione naturale ( lo trovate qui ) con  questo metodo per renderlo ancora più soffice e speciale! Che dire, mi ha conquistato e da ora in poi questa sarà  la mia versione preferita! E come l'altra la proverò di ogni colore  😂

I paninetti Giapponesi li avete amati, li state rifacendo in tantissimi così come avete fatto e rifatto il pancarrè quindi sono sicura che amerete anche questa nuova versione!

 
INGREDIENTI 

Yudane
  • 70g di acqua
  • 70g di farina w330

In una ciotola mischiate velocemente  la farina di forza con l'acqua bollente a 90ºC. Sigillate la ciotola con la pellicola e trasferite in frigo per minimo 4 ore, meglio se una notte.

Prima di impastare lasciatelo stemperare 30 minuti a temperatura ambiente.  


Impasto con licoli
  • Tutto lo yudane
  • 240g di farina w280
  • 130g di latte
  • 80g di licoli
  • 15g di zucchero
  • 6g di sale
  • 25g di burro

Impasto con Lievito di birra
  • Tutto lo yudane
  • 280g di farina w280
  • 170g di latte
  • 4g di lievito di birra fresco
  • 15g di zucchero
  • 6g di sale
  • 25g di burro
Nella ciotola dell'impastatrice versate tutti gli ingredienti assieme allo yudane tranne il lievito madre * e il burro e impastate due minuti fino ad incorporare gli ingredienti. Fermate la macchina e fate riposare 20-30 minuti, se fa troppo caldo fate riposare in frigo. 
Dopo il risposo aggiungete il lievito madre e impastate fino ad incordare l'impasto.Incorporate il burro e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio, elastico e lucido. Sempre meglio fare la prova del velo.
Trasferite l'impasto in un contenitore leggermente oleato e fate lievitare fino al raddoppio.
Sgonfiate l'impasto lievitato, dividetelo in tre parti uguali da 210g circa ciascuna, formate tre palline e fate riposare per 10-15 minuti. Stendete ogni pallina con il mattarello e arrotolate su se stesso. Ripetete con le altre e trasferite nello stampo 20x10 ( io ho usato lo stampo perforato comprato da Cocoro' home
Coprite e fate lievitare fino al bordo dello stampo.Cuocete a 180ºC per 30/40 minuti o fino a quando arriva a 92 gradi al cuore. 

* se usate il lievito di birra scioglietelo nel latte e incorporatelo con gli altri ingredienti. 
PANE IN CASSETTA CON METODO YUDANE





 

SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia un commento

Blogger Template by pipdig