// Supply ads personalization default for EEA readers // See https://www.blogger.com/go/adspersonalization adsbygoogle = window.adsbygoogle || []; if (typeof adsbygoogle.requestNonPersonalizedAds === 'undefined') { adsbygoogle.requestNonPersonalizedAds = 1; }

lunedì 23 gennaio 2023

BRIOCHE SOFFICE A LIEVITAZIONE MISTA


Si è vero ormai pubblico le ricette solo su Instagram perché più veloce e immediato ma questa ricetta non potevo non pubblicarla anche qui. Una ricetta meravigliosa che non merita di perdersi tra le foto di un social. Sono partita da una ricetta di Autumn Kichen, presa da Instagram, per poi stravolgerla a mio gusto. 

Ho deciso di aggiungere pochissimo lievito di birra perché sono riuscita a fare solo due rinfreschi al lievito madre dopo 5gg di frigo e avevo una voglia matta di impastare. Ci tengo a precisare che comunque era un lievito madre in forze e ben bilanciato 😉
Se cercate la ricetta di un panbrioche profumato, dolce al punto giusto, soffice soffice con mollica filante questa é la ricetta che fa per voi! 
 
INGREDIENTI
  • 400g di farina tecnica per panettone 
  • 130 di pasta madre
  • 1g di lievito di birra (io in realtá 0.40g)
  • 100-110g di latte
  • 80g di zucchero
  • 8g di sale
  • 3 uova (160g)
  • 140g di burro 
  • 1 cucchiaio di pasta d’arancia ( o scorza grattugiata di un’arancia )
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia 
Se utilizzate licoli:
  • 90g di licoli 
  • 440g di farina 
  • 1g di lievito di birra
  • 100-110g di latte
  • 80g di zucchero
  • 8g di sale
  • 3 uova (160g)
  • 140g di burro
  • 1 cucchiaio di pasta d’arancia ( o scorza grattugiata di un’arancia 
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
Con lievito di birra:
  • 490g di farina 
  • 5g di lievito di birra
  • 140-150g di latte
  • 80g di zucchero
  • 8g di sale
  • 3 uova (160g)
  • 140g di burro
  • 1 cucchiaio di pasta d’arancia ( o scorza grattugiata di un’arancia 
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
PANBRIOCHE A LIEVITAZIONE MISTA

Nella ciotola dell’impastatrice versate tutti gli ingredienti tranne il burro. Impastate fino ad incordare l’impasto poi incorporate anche il burro e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto liscio, elastico e lucido. 

Sempre meglio fare la prova del velo. 


Trasferite l'impasto in un contenitore leggermente oleato e fate lievitare fino al raddoppio. 


Sgonfiate bene l'impasto lievitato. Per uno stampo 20x10x10 ho messo 650g di impasto che ho diviso in tre parti da 216g circa. Poi in uno stampo 10x10x10 ho messo circa 380g di impasto. 


Stendete ogni pallina con il mattarello, fate delle pieghe, arrotolate e sistemate nello stampo. 


Coprite e fate lievitare fino al bordo dello stampo. Io quando era quasi arrivato al bordo ho messo in frigo a 4 gradi per circa 10 ore.


Cuocete a 170-180ºC per circa 40 minuti o fino a quando arriva a 92 gradi al cuore. 




 






SHARE:

Nessun commento

Posta un commento

Lascia un commento

Blogger Template by pipdig