// Supply ads personalization default for EEA readers // See https://www.blogger.com/go/adspersonalization adsbygoogle = window.adsbygoogle || []; if (typeof adsbygoogle.requestNonPersonalizedAds === 'undefined') { adsbygoogle.requestNonPersonalizedAds = 1; }

lunedì 8 giugno 2020

La brioche speciale di Samuel Gonzales


La ricetta della brioche speciale di Samuel Gonzales mi tentava da qualche settimana. Nei giorni scorsi non ho resistito e l'ho trasformata in piccole veneziane con la crema pasticciera  e gli zuccherini.
Non ci sono parole per descrivere la loro bontá, ma vi assicuro che sono facili da fare e leggerissime. Provatele e sono sicura non resterete delusi! Il mio unico errore e' stato quello di aver impastato troppo poco e quindi vi consiglio di farne almeno doppia dose 😏

LA BRIOCHE SPECIALE DI SAMUEL GONZALESINGREDIENTI per 8 brioche da 65g l'unaPer l'impasto
  • 250g di farina w340
  • 80g di uova intere
  • 27g di latte
  • 25g di acqua
  • 10g di lievito di birra
  • 5g di sale
  • 45g di zucchero
  • 80g di burro morbido
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia (o 1/2 bacca di vaniglia come da ricetta originale)
  • 1 cucchiaino colmo di pasta di arancia (o scorza di limone e arancia come da ricetta originale
Per la crema
  • 50g di latte
  • 62g di panna
  • 50g zucchero
  • 19g di uova intere
  • 6g di albume
  • 6g di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di pasta di vaniglia 
Insterite nella ciotola dell'impastrice tutti gli ingredienti tranne sale, zucchero e burro.
A metá impasto aggiungete lo zucchero, poi il sale. Quando l'impasto é incordato aggiungete il burro morbido in due volte. 
Temperatura finale dell'impasto 26-27ºC. 
Fate puntare per 30-40 minuti a temperatura ambiente poi trasferite in frigo per 8-12 ore.Al mattino togliete l'impasto dal frigo, fate acclimatare, spezzate e formate le brioche. Io ho fatto 8 brioche da 65g l'una. 
Trasferitele in una teglia ricoperta da carta forno, coprite con la pellicola e fate lievitare fino al raddoppio.  
Preparate la crema pasticciera : In un pentolino riscaldate la panna con il latte a 65ºC. Montate con una frusta le uova piú l'albume con lo zucchero, la vaniglia e l'amido di mais setacciato.
Unite il composto al latte e panna riscaldati e cuocete a fuoco basso fino a quando la crema si addensa. 
Spennellate leggermente le brioche con dell'uovo sbattuto e decorate con la crema pasticciera, codette di zucchero a piacere e cuocete a 165ºC fino a doratura. Nel mio forno circa 20 minuti. 


SHARE:

3 commenti

  1. ciao, indicativamente, quali dono i tempi della seconda lievitazione?
    non sono più abituata al lievito di birra e non vorrei sbagliare ad impostare le varie fasi di lavorazione .
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Circa 3 ore ma le temperature erano abbastanza basse la settimana scorsa.

      Elimina
  2. Rifatte per la terza volta e triplicato le dosi!
    Sono fantastiche, solo che con queste temperature ho avuto un po di difficoltà ad incordare

    RispondiElimina

Lascia un commento

Blogger Template by pipdig